Mercoledì, Dicembre 12, 2018
   
Text Size

Germania, governo prolunga missioni anche in Iraq e Mali e aumenta contingente in Afghanistan

8 marzo 2018. La seduta di gabinetto di ieri a Berlino si e' conclusa con la decisione di prolungare sei missioni militari nel mondo: in Mali, Iraq, Afghanistan, nel Mediterraneo, in Sud Sudan e in Sudan e di portare il numero dei soldati tedeschi impegnati nelle missioni a circa 2600 unita'.

Lo ha appreso la Dpa (Deutsche presse-agentur) da fonti vicine al governo. In Mali in futuro saranno 1100 i soldati tedeschi impegnati nella missione di pace delle Nazioni Unite per stabilizzare il paese, mentre finora erano 1000. In Iraq non sara' potenziato il contingente ma la missione sara' estesa all'intera area dell'Iraq e non piu' confinata al nord del paese.

In Afghanistan invece e' previsto il piu' cospicuo potenziamento del contingente militare perche' si passera' dalle attuali 980 unita' a 1300. Nella missione mediterranea Nato "Sea Guardian" si prevede l'impiego di 650 soldati.

Fonte: ANSA

Foto: Mirko Bellis

Visitatori Online

Abbiamo 224 visitatori e nessun utente online