Sabato, Dicembre 16, 2017
   
Text Size

Accademia, inaugurata la mostra “La Grande Guerra”

28 novembre 2017. E' stata inaugurata ieri, presso il Sacrario dell’Accademia militare di Modena, la mostra “La Grande Guerra – Fede e Valore”. Con il vice comandante dell’Accademia, colonnello Francesco Randacio, erano presenti, tra le autorità cittadine, il sindaco Gian Carlo Muzzarelli e il vice prefetto vicario Bruno Scognamillo.

La mostra è in linea con le attuali commemorazioni del Centenario della Grande Guerra – ha detto il colonnello Randacio - che hanno visto e vedono impegnata la Forza armata tutta nel ricordo del sacrificio offerto da un’intera generazione per la difesa della Patria. La nostra attenzione è rivolta alle scuole attraverso la possibilità di usufruire di visite guidate. La partecipazione degli istituti scolastici è fondamentale per tramandare alle nuove generazioni il sacrificio di tutti coloro che, ancora giovani, si immolarono per la Patria”.

Nel corso della Grande Guerra, nei quarantuno mesi intercorsi dal maggio 1915 al novembre 1918, oltre cinque milioni di italiani prestarono servizio su tutti i fronti del conflitto; in quel periodo la quotidianità degli uomini chiamati alle armi fu sconvolta e sostituita dagli elementi che avrebbero invece accompagnato l’immagine della guerra sino ad oggi: il reticolato, i gas, il rombo dell’artiglieria, il fango delle trincee, l’attesa angosciante dell’assalto e dello scontro corpo a corpo, la presenza continua e quasi familiare della morte, l’esultanza liberatrice della vittoria e della fine dei combattimenti.

In tale contesto, un allestimento di diciassette pannelli (Verso la guerra; 1915: il Piave mormorava; Il ferro e il fuoco; La nazione al fronte; Le donne in guerra; Le armi della modernità; 1916: le grandi spallate; La guerra bianca; I soldati dell’aquila bicipite; 1917: l’anno degli Imperi centrali; La trincea di carta; Croce Rossa in grigio-verde; Dall’occidente all’oriente; Tutela del patrimonio storico artistico; 1918: dal Piave al Grappa; Quando tacquero le armi; Le memorie di pietra) con approfondimenti esplicativi che rievocano tali avvenimenti attraverso fotografie, stampe e illustrazioni dell’epoca, farà rivivere i volti e i luoghi della grande e tragica vicenda dell’Italia in armi.

La mostra, allestita nei locali del parlatorio dell’Accademia militare, sarà visitabile fino al 10 dicembre 2017 dal lunedì al giovedì dalle ore 9:00 alle ore 17:30, il venerdì dalle ore 9:00 alle ore 14:00, mentre il sabato e la domenica dalle ore 9:00 alle ore 18:30. L’accesso sarà gratuito, senza prenotazione e basterà presentarsi all’ingresso principale di Piazza Roma muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità.

Carmelo Abisso

Tempo

Weather data OK.
Modena
2 °C
Weather details

Visitatori Online

Abbiamo 104 visitatori e nessun utente online