Lunedì, Agosto 21, 2017
   
Text Size

Articoli

Beretta fornirà le pistole 92FS alle forze speciali dell’Oman

17 maggio 2017. La Royal Army of Oman, l’esercito del sultanato asiatico che si trova nella penisola arabica, ha scelto Beretta Armi per la fornitura delle armi da far utilizzare alle forze speciali. La commessa che l’azienda di Gardone Val Trompia si è aggiudicata ha un valore di 10 milioni di euro, mentre la fornitura riguarderà 10mila pistole 92FS (9×19 mm).

Volendo essere ancora più precisi, l’accordo iniziale prevedeva 4mila pistole per la Royal Navy e le sue forze speciali all’inizio di questo mese di maggio, a cui sono state aggiunte altre 6mila armi, pianificate per settembre prossimo. Della novità aziendale si sta parlando grazie all’indiscrezione di Paolo Valpolini comparsa sul Jane’s Defence Weekly. Il modello 92FS era stato selezionato nell’ottobre dello scorso anno insieme ad altre quattro alternative europee.

Una delegazione dell’Oman ha visitato gli stabilimenti dei cinque offerenti nel mese di gennaio, conducendo una serie di test per valutare ogni dettaglio. Beretta può vantare già tre accordi di prestigio conclusi negli ultimi mesi: la fornitura all’Oman segue quella all’Argentina (intesa sottoscritta a dicembre per due modelli di armi) e alla Polonia (l’accordo risale a gennaio e riguarda la fornitura dei fucili Sako).

Fonte: www.cacciapassione.com

 

Tempo

Weather data OK.
Modena
26 °C
Weather details

Visitatori Online

Abbiamo 29 visitatori e nessun utente online